Il Progetto Ponte è il servizio che risponde al bisogno della persona con disabilità e della sua famiglia di intraprendere un percorso di accompagnamento verso la residenzialità, che si concretizza nella costruzione di un vero e proprio “ponte” verso l’autonomia abitativa.

È la risposta concreta alla legge 112/2016 nota come la Legge sul “Dopo di Noi”, che sancisce la necessità di costruire nel “Durante Noi” il futuro dei propri familiari: solo in questa fase, infatti, si possono costruire le condizioni di vita futura che afferiscono al “dopo di noi”, evitando  l’istituzionalizzazione della persona con disabilità.

L’idea del Progetto Ponte nasce e cresce dal confronto continuo e costante con i Monitori di Fondazione Idea Vita.